Berlino si sveglia con l’influenza: tre tipi di virus in città

4 February 2013

Share Button

Woman with tissue and hot drink

Sempre più berlinesi, in questi giorni, sono alle prese con l’influenza: tre diversi tipi di virus si stanno diffondendo in città. Due di tipo A (H1N1 e H3N2), uno di tipo B, come hanno spiegato i ricercatori specializzati del Robert Koch Institute.

Il 56 per cento sarà colpito proprio dal virus H3N2, contro cui il vaccino ha già dimostrato una buona efficacia. Dal punto di vista numerico, il contagio raggiungerà una percentuale di popolazione simile a quella colpita dall’influenza suina del 2009. A livello nazionale, ci saranno circa 1700 casi in più rispetto ad un anno fa.

A contrarre il virus saranno soprattutto giovani e giovanissimi, specialmente nella fascia tra 5 e 14 anni di età. “Attualmente abbiamo molti, molti bambini con i tipici sintomi simil-influenzali”, ha confermato il dottor Peter Hauber a B.Z.. Tosse, raffreddore e febbre sono i sintomi comuni della malattia.

Share Button