A Berlino tre illustratori “ridisegnano” l’inferno di Dante

24 February 2014

Share Button
© Lorenzo Mattotti

© Lorenzo Mattotti

Dante Alighieri è morto quasi settecento anni fa. Le sue opere, però, continuano a sembrare contemporanee. Vedere, per credere, le illustrazioni firmate da Lorenzo Mattotti, Emiliano Ponzi e Michael Meier ed esposte a partire da domani all’Istituto Italiano di Cultura di Berlino.

I tre illustratori, infatti, hanno reinterpretato l’Inferno del poeta toscano secondo il loro stile. Il risultato è l’interessante mostra “Inferno. Zur Dante-Rezeption in Illustrationen, Graphic Novel und Neuen Medien”: un viaggio attraverso il significato moderno della cantica più famosa della Divina Commedia.

Le opere, realizzate Mattotti per Nuages, Ponzi per Corraini, Meier per Rotopolpress, saranno esposte stampe su tela di grandi dimensioni nella mostra curata da Annamaria Di Giorgio. L’esposizione dal 25 febbraio al 21 marzo presso l’istituto italiano di cultura a Hildebrandstraße. È richiesta l’iscrizione [email protected]

Ecco un’anteprima dei lavori realizzati dai tre illustratori.

© Emiliano Ponzi

© Emiliano Ponzi

© Emiliano Ponzi

© Emiliano Ponzi

© Emiliano Ponzi

© Emiliano Ponzi

© Michael Meier

© Michael Meier

© Michael Meier

© Michael Meier

© Lorenzo Mattotti

© Lorenzo Mattotti

Data: martedì 25 febbraio 2014 – venerdì 21 marzo 2014
Orari: Inaugurazione della mostra: 25.02.2014, ore 19
Luogo: in sede
Organizzato da: Istituto Italiano di Cultura Berlino
È richiesta l’iscrizione: [email protected]

Share Button