La guida definitiva all’estate a Berlino: consigli ed eventi

27 April 2014

Share Button
Müggelsee, luglio 1949 [© Bundesarchiv-Bild-183-2005-0823-506-Blunck-CC-BY-SA]

Müggelsee, luglio 1949 [© Bundesarchiv-Bild-183-2005-0823-506-Blunck-CC-BY-SA]

Lo sappiamo bene: l’estate a Berlino è una fugace toccata e fuga che ci lascia, in men che non si dica, ai colori caldi, ma freschi, dell’autunno. È bene dunque non perdere tempo pensando a quale sia il programma migliore per acchiappare il caldo berlinese (a quello ci pensiamo noi), ma afferrarlo il prima possibile e goderne finché ce n’è.

Il Mitte viene in vostro soccorso con una mini-guida all’estate a Berlino, perfetta per chi dovrà attendere a lungo prima di volare verso mete (davvero) calde e per i turisti che trascorreranno qualche giorno nella capitale tedesca. A patto che rispettiate l’unica regola: prendete al volo i teneri raggi di sole, perché domani è un altro giorno… e a Berlino potrebbe anche nevicare.

FESTIVAL DI MUSICA

[ © Zeitfixierer on Flickr / CC BY-SA 2.0]

[ © Zeitfixierer on Flickr / CC BY-SA 2.0]

Non è estate senza i grandi palchi dei festival musicali. Da gennaio a dicembre, Berlino è un piccolo paradiso per gli amanti della musica live, ma è durante la primavera e l’estate che l’offerta di concerti aumenta, grazie ai numerosi festival che si organizzano all’interno della capitale tedesca e nelle aree circostanti. Melt!, Fusion & co… la scelta è ampia e per tutti i gusti, ma per districarsi tra l’offerta, Il Mitte ha redatto per voi una classifica dei cinque migliori festival musicali estivi.

MERCATINI VINTAGE

[ © florianramel on Flickr / CC BY-SA 2.0]

[ © florianramel on Flickr / CC BY-SA 2.0]

A quasi mezzo secolo di distanza dall’apertura del primo Trödelmarkt di Berlino, il Berliner Trödelmarkt Straße des 17. Juni, il mercato delle pulci è oggi un’istituzione domenicale della capitale tedesca. Tra deliziose piazzette al centro dei Kiez, lungo viali storici o al chiuso in capannoni industriali, il mercatino vintage è sempre una buona idea per una domenica mattina, prima di sedersi al sole per un ottimo brunch. Il Mitte ha selezionato per voi 5 mercatini delle pulci che valgono almeno una visita.

PARCHI NASCOSTI

[© Manfred Brueckels / Wikimedia Commons / CC BY-SA 3.0]

[© Manfred Brueckels / Wikimedia Commons / CC BY-SA 3.0]

Berlino, con i suoi 2.500 parchi pubblici ed i suoi 425mila alberi, è la città europea con la maggior percentuale di superficie urbana ricoperta di verde. Il Görlitzer Park, il Mauerpark, il Viktoria Park, il Treptower Park sono tutti parchi molto frequentati dai berlinesi, soprattutto in estate. Non bisogna dimenticare, però, i tantissimi parchi sparsi a macchia di leopardo nei quartieri della città, poco frequentati perché lontani dalle rotte tradizionali di turisti e berlinesi. La passeggiata al parco resta uno dei migliori e più distensivi passatempi estivi e Il Mitte ha scritto per voi una guida alla scoperta dei parchi nascosti della capitale tedesca.

PUNTI PANORAMICI

La vista dalla terrazza del Weekend Club [© Euphoriefetzen on Flickr / CC BY-NC-ND 2.0]

[© Euphoriefetzen on Flickr / CC BY-NC-ND 2.0]

Non vi occuperà un’intera giornata estiva, ma se tra un mercatino vintage e una passeggiata al parco avete voglia di sentirvi più vicini al sole, Berlino è la città perfetta, perché mette a disposizioni svariati punti panoramici, con viste radicalmente diverse tra loro. Un’idea anche per i turisti che hanno poco tempo e vorrebbero “vedere tutto”, o per i cittadini della capitale che ne riconoscerebbero ogni angolo anche da lontano, abbiamo preparato per voi una mini-guida ai nostri punti panoramici preferiti, che regalano indimenticabili fotografie di Berlino.

ESCURSIONI & PASSEGGIATE

[© Schockwellenreiter on Flickr / CC BY-NC-ND 2.0]

[© Schockwellenreiter on Flickr / CC BY-NC-ND 2.0]

Se Berlino è una città così vivibile, lo deve anche alla fitta presenza di grandi aree verdi sul suo territorio urbano. Qui è possibile passeggiare per chilometri senza rendersi conto di essere nel cuore di una delle più grandi capitali d’Europa: l’unica cosa che conta è conoscere i luoghi e gli itinerari giusti. Per voi abbiamo redatto una guida alle cinque migliori escursioni nel verde a Berlino e per chi preferisce passeggiare romanticamente, ecco le cinque migliori passeggiate sull’acqua a Berlino.

PISCINE

[ © Torsten Seidel / Arena Badeschiff Official Website]

[ © Torsten Seidel / Arena Badeschiff Official Website]

La piscina è un classico estivo, soprattutto per chi si vede costretto in città. Berlino dimostra di avere una sensibilità particolare per le piscine: qui le strutture dedicate al nuoto non sono solamente tante, ma sono anche molto belle e talvolta offrono ben altro. Ecco la nostra classifica delle cinque piscine imperdibili di Berlino.

LAGHI & SPIAGGE

[© danivalentin on Flickr / CC BY-SA 2.0]

[© danivalentin on Flickr / CC BY-SA 2.0]

L’estate a Berlino sarà anche breve, ma quale altra città (senza mare) offre la possibilità di sdraiarsi su una spiaggia in mezzo alla natura a prendere il sole, e con la possibilità di farsi un tuffo o noleggiare una barca? I laghi sono una delle caratteristiche distintive della regione: ce ne sono a decine, di varie forme e dimensioni, distribuiti per tutto il territorio. Una cintura d’acqua che cinge Berlino da Est a Ovest senza soluzione di continuità. Per voi abbiamo preparato una guida ai cinque laghi più belli di Berlino e qualche consiglio sul sentiero da da 416 km, alla scoperta dei 66 laghi del Brandeburgo.

BIERGARTEN & PRANZI ALL’APERTO

[© bonus1up on Flickr / CC BY 2.0]

[© bonus1up on Flickr / CC BY 2.0]

Chi pensa alla Germania, pensa alla birra. Berlino offre numerosissimi tipici Biergarten (giardini della birra) sparsi per tutta la città, dai lunghi tavoli e panche in legno. Una pinta rinfrescante sotto il cielo azzurro di Berlino è l’ideale per prendersi una pausa tra una passeggiata e l’altra, soprattutto se si è affamati. Nella capitale tedesca, infatti, quasi ogni locale all’aperto offre anche pasti, che siano frugali o più completi. Il più antico Biergarten della città (così si auto-definisce) si trova a Prenzlauer Berg e si chiama Prater Garten, ma famosi sono anche lo Schleusenkrug ed il Cafe am Neuen See, entrambi all’interno del Tiergarten, il Golgatha di Kreuzberg a due passi dal Victoriapark, il Jägerklause a Friedrichshain e la meravigliosa Clärchen’s Ballhaus di Mitte.

Share Button