I “grilli per la testa“ di tre italiani a Berlino arrivano a teatro

27 November 2014

Share Button

GrillenImKopf

“Grilli per la testa” (“Grillen im Kopf”) è una performance ispirata al monologo “L’Orologio è rotto” di Nora Cavaccini – scrittrice italiana a Berlino e ospite de Il Mitte con la sua rubrica “Povera ma Sexy” – appena pubblicato in doppia versione italiana e tedesca con le illustrazioni di Daniele Roccaro, edito da Caratteri Mobili.

«Il protagonista del testo di Nora Cavaccini è una sorta di Pinocchio al rovescio in un’Italia, quella di oggi, sfiancata e alla deriva. Ha grilli in testa che lo invitano a scartare, a scegliere l’alternativa, il divertimento, perché si sono accorti che tanto i binari che il mondo gli offre portano contro il muro di un tempo bloccato.» [dalla prefazione di Andrea Bajani].

Nello spettacolo, proposto in doppia lingua italiano e tedesco per la regia di Elettra de Salvo e interpretato da Carlo Loiudice, un artista decide di togliersi con un’operazione chirurgica “i grilli dalla testa” una volta per tutte e di diventare una persona seria, con la testa sulle spalle a tutti gli effetti. Abbandona, così, ogni aspirazione creativa in nome di una stabilità economica e professionale.

"L'orogologio è rotto" di Nora Cavaccini

“L’orologio è rotto” di Nora Cavaccini

Tempi duri per l’homo ludens. C’è sempre meno spazio e apprezzamento nella new liberal economy per l’atto creativo e artistico. L’homo oeconomicus non è in grado di riconoscerne motivazioni e utilità, in quanto arte e cultura non creano PIL. E allora è proprio questo il momento di opporre alla logica neoliberale quella che Hans Thies Lehmann ha definito “estetica della rivolta”. È questo, forse, il compito principale e intrinseco del gesto creativo ed artistico in assoluto.

GRILLEN IM KOPF / GRILLI PER LA TESTA (ita + de)
3, 5, 6 e 7 dicembre | ore 20:00
Ballhaus Ost (Pappelallee 15)
[Acquista i biglietti online]

Una produzione Loiudice/de Salvo/Cavaccini in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Berlino e Ballhaus Ost.

Share Button