A Friedrichshain i balconi diventano palchi d’opera

25 September 2013

Share Button

singingbalcony

Se anche i balconi delle case si mettono a cantare, è molto probabile che vi troviate a Berlino. Anzi, a Friedrichshain. Precisamente, il prossimo sabato 2 novembre. Magari farà un freddo cane, ma non importerà a nessuno., perché tutti si esporranno, nel vero e proprio senso della parola.

Ci saranno canzoni, proiezioni video, pièce teatrali, letture, performance artistiche, acrobazie. E naturalmente la musica, di ogni tipo: dall’hip hop all’electro, dal rock all’indi, all’opera. Anche musica classica dal vivo: flauti, violini, batterie, contrabbassi. Perché non metterci anche i giochi di carte?

Il motto? “Il tuo balcone è il tuo palcoscenico!”. L’evento, chiamato “Singing Balconies”, è organizzato da Polly & Bob, sostenitori di una nuova forma di vicinato, possibile nonostante (o meglio grazie soprattutto a) il digitale.

Polly e Bob sono due berlinesi che hanno sviluppato una teoria: il tempo migliore è quello condiviso facendo ogni tipo di attività, perché è così che acquista più senso. Di conseguenza, dovrebbe essere il sistema economico stesso a cambiare per permettere a ognuno di migliorare il proprio stile di vita. Arricchendosi, ma di valori.

Ed è anche attraverso manifestazioni come quella del 2 novembre che il loro movimento sta prendendo piede. Potete consultare il loro blog o aderire al gruppo su Facebook . Ecco invece il trailer di questa iniziativa:

Lo scopo è divertirsi, creando qualcosa di originale e allo stesso tempo rafforzando il legame fra vicini. Perché rimanere estranei quando si può trovare l’amore della propria vita a pochi passi da casa, com’è successo a Polly?

Tutti sono invitati a contribuire, ma ogni spettacolo deve avere una durata massima di 15 minuti. Se abitate lungo le strade di Friedrichshain, addobbate il vostro balcone e preparatevi a farlo cantare. O, in mancanza di un balcone, aprite semplicemente le finestre e affacciatevi.

(e.bar)

Share Button