Berlino 25 anni dopo, nelle fotografie di Alice Demontis

20 November 2014

Added by Redazione on 20 November 2014. · · Share this Post

Filed under Arte e Cultura

Una passeggiata da Berlino a Berlino, 25 anni dopo. Perché quel giorno avrei voluto essere lì, a cavalcioni del muro con uno scalpellino in mano. Perché ancora oggi quando parlo con qualcuno mi chiedo se sia dell'Est o dell'Ovest.

Nuove costruzioni campeggiano sull'East Side Gallery [© Alice Demontis]

Un uomo in equilibrio su un muro, costruito con undici pezzi della barriera originale [© Alice Demontis]

Turisti si fotografano con i finti soldati a Checkpoint Charlie [© Alice Demontis]

Il Museo del Muro a Checkpoint Charlie [© Alice Demontis]

Cliewe e Annett sono di Prenzlauer Berg. Nell'84 lui cercò di scappare a Berlino Ovest, e venne arrestato [© Alice Demontis]

La nuova Berlino si costruisce (anche) in Gartenstrasse [© Alice Demontis]

Nel 1965, Heinz Holzapfel e la sua famiglia scapparono all'Ovest verso la libertà [© Alice Demontis]

Frammenti del Muro, a Potsdamer Platz [© Alice Demontis]

Chiacchiere sotto la pioggia nell'Englischen Garten [© Alice Demontis]

Una torre di sorveglianza a Kreuzberg [© Alice Demontis]

Categories

Share Button

Alice Demontis è una fotografa italiana che ha ripercorso in parte il tracciato del Muro di Berlino, 25 anni dopo, alla ricerca di volti e voci significativi del rapporto tra la città di oggi e quella di allora.

Un viaggio a piedi nel cambiamento urbano della capitale tedesca, visibile anche nel riflesso degli occhi dei suoi abitanti. Perché i muri passano e le divisioni – fortunatamente – anche.

Il progetto completo (guardatelo, merita davvero) è visibile a questo indirizzo. Il sito ufficiale di Alice è alicedemontis.com.

Share Button