A Berlino (l’italiano) Crono apre il suo Palazzo d’Inverno

14 February 2013

Share Button

correspondant crono

L’elettronica sembra sempre più allargare i propri spazi entrando nei cinema e nei teatri. Dopo la coraggiosa prova del dj berlinese Apparat con la sua produzione “Krieg und Frieden” destinata al teatro, arriva un italiano ad allargare i confini della musica elettronica.

Dopo la sua esibizione al Guggenheim di Venezia, il primo artista italiano su “Correspondant”, label ispirata alla leggendaria one-night di Jennifer Cardini al Rex Club di Parigi: CRONO. Il suo primo EP, “Palazzo d’Inverno”, distribuito da Kompakt il mese scorso, ci porta a Mosca, alla residenza dello Tzar, in un’atmosfera tra il sogno e la realtà, un viaggio nella mente e l’inconscio.

Nell’EP presenti remix di Fairmont e Clement Meyer. Crono si esibirà questo venerdì a Berlino al Vinyl Shop “Piatto Forte”, a pochi passi dal Watergate. L’ingresso è gratuito, per tutti i dettagli vi consigliamo di visitare la pagina Facebook di Crono. Il video qui sotto potrà darvene giusto un assaggio.

(Lac)

Share Button