Berlinerstrasse, il comune presenta un progetto per ristrutturare l’arteria che divide il centro cittadino

29 February 2016

Share Button
Come dovrebbe apparaire la Berlinerstrasse dopo i lavori. Foto: Stadt Frankfurt

Come dovrebbe apparaire la Berlinerstrasse dopo i lavori. Foto: Stadt Frankfurt

Bannerino_FrancoforteFrancoforte – La Berlinerstrasse è una delle principali strade che attraversano il centro cittadino. Dal Theatertunnel fino all’incrocio con la Fahrgasse divide la Innenstadt in una parte superiore e una inferiore con quattro corsie, due per senso di marcia.

Fu il risultato della vocazione automobilistica della Francoforte del dopoguerra, quando il boom economico spinse la ricostruzione in direzione di grandi arterie stradali che spezzano i quartieri e all’epoca restituivano l’immagine di una città in crescita.

I tempi sono però cambiati e oggi suggeriscono più che altro l’idea di una città a misura di automobile, piuttosto che a misura di pedone. L’automobile come simbolo di opulenza e di un’economia industriale non funziona più in un ordine che punta tutto su produzioni immateriali, finanziarie, e industriali sì ma ad alta tecnologia. Così, per fortuna, anche la Berlinerstrasse dovrebbe venire ridisegnata in modo di incontrare il gusto contemporaneo.

In sostanza, l’intervento prevede che venga ridimensionata perdendo due corsie e assumendo così proporzioni più consone ad una strada del centro cittadino. Verrà inoltre costruita un’area pedonale a metà della strada, un’isola che faciliti l’attraversamento ai pedoni. Inoltre ai lati verranno disegnate le corsie ciclabili. I marciapiedi rimarranno come sono, ma il risultato finale sarà comunque una riduzione considerevole dello spazio riservato alle automobili.

L’operazione, garantisce il comune, non avrà ripercussioni negative sul traffico. Tuttavia il progetto di chiudere ai veicoli a motore il Mainkai – l’altra grande arteria che attraversa il centro cittadino – dovrà venire riconsiderato, magari limitandolo ai finesettimana. In ogni caso la decisione definitiva sarà presa dopo le votazioni del 6 marzo.

Se la decisione dovesse venire presa, sarà probabile che i lavori avverranno tra il 2017 e il 2018 quando Mainnova ha in programma di installare un impianto di teleriscaldamento proprio sulla Berlinerstrasse.

[ale.gra]

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!

Share Button