Berlin Street Art Walk#18: i manifesti pubblicitari di Vermibus

25 May 2016

Share Button
Vermibus ©M. Rigney @hookedblog

Photo by Mark Rigney

di Zuleika Munizza / Berlino Explorer

Il 2 Giugno, presso l’Open Walls Gallery, si terrá l’inaugurazione della mostra personale di Vermibus: “Unveiling Beauty”.

Negli ultimi quattro anni Vermibus ha effettuato più di 600 interventi in spazi pubblici di tutto il mondo, sfidando il pubblico a porsi domande circa il valore, il significato e la percezione della bellezza e dimostrando che l’arte può trasformare la pubblicità in un atto sociale consapevole, invece di essere solo un semplice spettacolo di vanità. Tutto questo attraverso il subvertising, ovvero sovvertendo con toni parodistici e derisori lo sfoggio di bellezza e perfezione presente nei cartelloni pubblicitari.

“Unveiling Beauty” raccoglie più di 30 opere che vanno da pezzi esclusivi prodotti per questo particolare evento ai tesori quasi dimenticati negli archivi di Vermibus. Il suo lavoro è una sorta di manifesto visivo sulla rimozione degli strati superficiali della vita, un atto radicale di decostruzione necessario per far risaltare solo la bellezza.

I manifesti pubblicitari raccolti dalle strade sono il materiale di base sul quale, mediante un processo di trasformazione con solventi e spazzole, l’artista manipola volti e pelle dei modelli ed il logo della firma. Una volta completata la trasformazione reintroduce nuovamente i manifesti nel loro contesto originale, con lo scopo di “dirottare” la pubblicità.

Il gesto di cancellare le immagini con il solvente è simile al lavoro di un pittore, il processo non aggiunge colore su una tela, ma rimuove il colore da un’immagine fotografica esistente per crearne una nuova. I modelli, stravolti, mutano sembianze, fino a ricordare fantasmi o mummie.

La carta patinata delle stampe pubblicitarie diventa quindi “carne da manipolare”. C’è qualcosa di molto organico nelle creature emaciate che emergono nel corso dell’intero procedimento, mentre i corpi perfetti e i volti tutti uguali si trasformano in mummie con una loro personalità. Vermibus rimuove le maschere che indossiamo e critica la pubblicità, che porta via l’identità dell’individuo per sostituirla con quella di un marchio.

“Unveiling Beauty”, come suggerisce il titolo stesso, rivela dunque la vera bellezza nascosta dietro il trucco e il ritocco usati nell’industria della moda e nelle sue espressioni pubblicitarie.

Dettagli mostra “Unveiling Beauty” presso Open Walls Gallery, Schröderstr. 11, 10115 Berlin.

Vernissage: giovedì 2 giugno, 18:00-22: 00

Durata: 2 Giugno – 25 Giugno 2016.

Ricerche a cura di: Zuleika Munizza, responsabile del progetto Berlino Explorer, che organizza esplorazioni urbane e visite guidate e propone tra i vari itinerari Street Art Tour. Per Info: z.munizza@berlino-explorer.com

Share Button