“.hessen”, il governo dell’Assia registra il dominio internet regionale

8 October 2014

Share Button
Foto © Rock1997 / Wikimedia Commons / CC BY-SA 3.0

Foto © Rock1997 / Wikimedia Commons / CC BY-SA 3.0

Bannerino_FrancofortePresto potremo vedere indirizzi internet che termineranno in .hessen, proprio come il Land. Sulla scia di altre regioni tedesche, la Baviera e la Saar, l’Assia ha infatti deciso di registrare un proprio dominio regionale.

L’operazione è soprattutta dovuta all’interesse di evitare che un tale dominio venga registrato prima da qualche privato e poi, come è già successo in Baviera, permetterà alle aziende con base regionale di rendere immediatamente visibile la loro provenienza. Una sorta di regionalizzazione del web, che curiosamente ripropone meccanismi di frammentazione territoriale a cui va incontro l’Europa da diverso tempo. Ultimo esempi sono i tentativi di Scozia e Catalonia. Certo nella Rete queste dinamiche sono sicuramente meno “esplosive” e pericolose per gli equilibri politici del continente.

Anche le città-stato di Berlino e Amburgo hanno già provveduto ad assicurarsi i propri domini regionali. La capitale ha registrato, come c’era d’aspettarsi, un boom di richieste da parte di privati che desiderano il .berlin alla fine del proprio indirizzo internet. Un’altra grande metropoli che un dominio personalizzato è Londra. E Francoforte? Francoforte ci sta pensando, ma ancora non si sa nulla, anche in questo caso vale sempre l’accortezza di anticipare un privato che potrebbe accaparrarsi il dominio della città.

P.S. Se questo articolo ti è piaciuto, segui Il Mitte Francoforte su Facebook!

Share Button