Arriva l’applicazione per trovare lo Späti più vicino

4 July 2016

Share Button

Gli Späti sono ormai parte del paesaggio berlinese, come la Sprea, la Fernsehturm e l’Isola dei musei. Parliamo di quei piccoli negozi gestiti prevalentemente dai turchi che offrono a turisti e residenti cibo, alcol, tabacchi e a volte tessere telefoniche. Una delle caratteristiche degli Späti, che sono un po’ un incrocio tra piccoli supermercati, tabaccherie e, a volte, internet point, è di essere aperti pressoché sempre, a ogni ora e in ogni giorno della settimana. Questo permette a chi a volte non ha il tempo o la voglia di fare la spesa di procurarsi l’essenziale e in generale rappresenta una piacevole certezza per chiunque viva la chiusura di bar e negozi nel fine settimana con un certo disagio. Recentemente si è parlato molto di nuove proposte di legge che vorrebbero proibire l’apertura domenicale degli Späti e rimuovere le panchine che a volte si trovano all’esterno e che a tarda notte, spesso, diventano un punto di ritrovo per comitive più o meno rumorose. Questa prospettiva ha attirato aspre critiche e molti parlano di un attacco a quella che è ormai considerata una vera e propria “istituzione” berlinese.

L’ultima novità, che testimonia l’importanza degli Späti nella vita della comunità è una nuova invenzione, un’applicazione sviluppata da Clemens Morris e disponibile su iTunes e che permette di cercare lo Späti più vicino. È un’invenzione particolarmente utile, soprattutto se non ci si trova nel proprio quartiere o se non si conosce benissimo la città. É inoltre possibile apportare il proprio contributo e integrare i dati forniti dall’applicazione. Ove si venga a conoscenza dell’esistenza di uno Späti non segnalato o della chiusura di uno Späti indicato come attivo, infatti, si può modificare la lista segnalando eventuali aggiornamenti.

Späti - Berlin von Clemens Morris

Späti – Berlin
von Clemens Morris

Share Button