«Hier & Heute», la vita di Anna Frank in mostra a Berlino

1 April 2014

Share Button

Nel marzo del 2015 scoccheranno i settant’anni dalla morte di Annelies “Anna” Frank, la ragazza ebrea tedesca che raccontò in un diario la strenua resistenza della sua famiglia contro la persecuzione nazista, terminata – tragicamente – nel campo di concentramento di Bergen-Belsen nel 1945.

Anna Frank, dopo la fine della guerra, divenne uno dei simboli dell’Olocausto. Al punto che, nel 1960, la casa sul canale Prinsengracht di Amsterdam dove Anna e i familiari si nascosero tra il 6 luglio 1942 e il 4 agosto 1944, fu stata trasformata in un museo, in grado di attirare oltre un milione di visitatori all’anno.

Dal 2006, Berlino ricorda la giovane scrittrice attraverso la mostra «Anna Frank. Hier & Heute», un’esibizione permanente ospitata dall’Anne Frank Zentrum di Rosenthaler Straße che racconta la storia personale di Anna e immerge il visitatore nel racconto dei terribili anni dell’Olocausto e della Seconda Guerra Mondiale.

La mostra ospita reperti e oggetti appartenenti al mondo di Anna Frank, ma anche collage di immagini e materiali audio e video che illustrano il contesto temporale dell’epoca. In «Hier & Heute» alcuni giovani berlinesi, di età compresa tra i 12 e i 17 anni, condividono i loro pensieri su tematiche come razzismo, uguaglianza e libertà. Le loro frasi sono appese ai muri, insieme agli estratti del diario di Anna.

Adatta ad un pubblico giovane e alle scolaresche, l’esibizione è stata sviluppata in contemporanea dalla Anne Frank House Amsterdam e dall’Anne Frank Zentrum Berlin. La supervisione accademica è stata portata a termine dal Fritz Bauer Institut di Francoforte sul Meno, dove Anna Frank nacque nel 1929.

Quando?
dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18.
Biglietti 5/3 euro

Dove?
Anne Frank Zentrum
Rosenthaler Straße 39
10178 Berlin

Share Button